Isolata a Brescia la variante nigeriana del Coronavirus

Isolata a Brescia la variante nigeriana del Coronavirus

È stata isolata a Brescia la variante nigeriana del Covid.

“Per la prima volta in Italia abbiamo isolato il virus portatore di queste mutazioni che preoccupano perché potrebbero conferire resistenza ai vaccini anti Covid oggi disponibili” ha spiegato Arnaldo Caruso, presidente della Società italiana di virologia e direttore del Laboratorio di Microbiologia dell’Asst Spedali Civili della città lombarda, che da una settimana è in zona arancione rafforzato e lo resterà per un’altra settimana.

ANSA